ZeroTreZeroDueVentiDiciotto

Palla di vetro, dimmi cosa c’è
Le luci sono spente, sai forse lui dov’è?
Ho camminato dentro la realtà
Di una magia che è stata mia,
che è svanita in quella via…
Ti ricordi quelle stelle che
cadevano a Dicembre
Io e te in equilibrio
Dentro a una palla di vetro
Muovendoci così
............
Irene Fornaciari

Scrivi commento

Commenti: 0